Senza oggetto

DANIEL HAZAN d_hazan a MODIANO.COM
Lun 20 Nov 1995 09:58:13 CET


Ritengo che la proposta di legge Passigli sia un ottimo punto di partenza.
Infatti per la prima volta si rende chiaro che i discorsi tipo "libera
repubblica di Internet" non hanno senso. Il sistema non può prescindere dal
Codice Civile e dalle leggi a tutela della proprietà industriale. Tra
l'altro, fino a che il sitema non verrà regolamentato (non vuol dire
tiranneggiato), le varie regole di naming o registrazione hanno lo stesso
valore dei regolamenti di un circolo del tennis. Ciò non avvantaggia
nessuno, neppure chi pensa in modo secondo me un po' miope, che l'assenza
di regolamentazione sia la pancea di tutti i mali. Chiunque può incappare
in qualche problema ed in questo caso è meglio essere tutelati dalle leggi
che stare in una situazione da far west (ricordiamo che il far-west delle
frequenze televisive alla fine ha avvantaggiato i più forti (RAI-FININVEST)
che si sono fatti poi fare una legge su misura.  Tutti gli altri sono
spariti o sono stati ridotti a ruoli di comprimari).
Sono d'accordo che le varie authorities non possono farsi carico di
controllare se un nome di dominio viola diritti altrui. Tuttavia penso che
da qui a vagheggiare la deregulation più spinta ci possano e ci debbano
essere delle vie di mezzo.
Saluti
Daniel Hazan



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe