Risposta a M.Codogno

Griffini Giorgio grigio a MEDIAPOINT.IT
Mar 4 Apr 2000 23:26:32 CEST


Rispondo "al buio" (ho letto dalla lista su web,credo ci sia qualche
inghippo)

Griffini Giorgio:
> Per LAR complessiva intendo una LAR in cui un soggetto (il
> maintainer) sottoscrive le usuali dichiarazioni ma riferendole a nomi
> a dominio che registrera' - a suo nome - in momenti successivi.

Maurizio Codogno:
>NO. (maiuscolo voluto)
>Abbiamo gia` avuto troppi casini con maintainer poco onesti che
>mettevano se` stessi come admin-c e poi impedivano ai loro clienti
>di andarsene da un altro provider.

Io ho proposto congiuntamente che i nomi registrati con la LAR
complessiva siano sottoposti obbligatoriamente ad arbitrato.
 I casini ce li ha in primis il cliente e solo dopo,forse, anche "tu".(chi
sono i soggetti di "abbiamo avuto troppi casini"?)

Adottare la LAR complessiva e' di una semplicita' disarmante e
comunque non acuisce o riduce il problema del maintainer che si
registra come admin-c. Da questo punto di vista anche il non fare
nulla non migliora/peggiora la situazione.
Con la LAR complessiva (con sottomissione ad arbitrato obbligatorio)
si velocizza enormemente la registrazione dei nomi ed inoltre si
tutela l'utente che i maintainer "poco onesti" non abbiano questa
ulteriore facilitazione. (Se un cliente si lamenta il dominio puo' essere
revocato rapidamente perche' sottposto ad arbitrato obbligatorio)

Sarei curioso di sapere "quale" genere di "casini" ti riferisci... sono i
messaggi in cui gli utenti si lamentano ?

Cordiali saluti
Griffini Giorgio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe