Responsabilita' del maintainer

Maria Luisa Buonpensiere buonpensiere a TIN.IT
Ven 7 Apr 2000 13:19:42 CEST


At 09.01 07/04/00 +0200, Alfredo E. Cotroneo wrote:
>Vorrei richiamare l'attenzione sul fatto che la proposta di Fogliani
>aumenterebbe in maniera considerevole il rischio che eventuali
>comportamenti scorretti del "cliente" vadano ad aumentare il rischio che il
>maintainer si debba gestire a proprie spese un lungo contenzioso legale con
>il cliente, contenzioso che oggi fortunatamente e' legato al mero rapporto
>tra RA e registrante. Nell'ipotesi del Fogliani, anche se poi alla fine il
>maintainer potrebbe prevalere in sede legale perche' ha fatto un buon
>contratto, le spese, i tempi e gli oneri derivanti dal ricorso in giudizio
>non si recuperano con il mero rimborso delle spese in sede di giudizio.
> (etc. etc.)

Caro Cotroneo,

Al di la' di ogni considerazione sul merito della proposta di Fogliani, che
puo' piacere o meno, se fa affermazioni come questa (e come quelle che
seguono nella mail cui rispondono) mi sembra che non abbia ben presente
come funziona un mandato con rappresentanza. Mi permetterei di suggerirle,
per valutare meglio la proposta e non scrivere assurdita' come la "delega
di responsabilita'" che compare nel seguito della lettera, di dare
un'occhiata al codice civile ed alle norme sul mandato con rappresentanza.
Le trova agli artt. da 1387 a 1400, e da 1703 a 1730.

Saluti,

        Maria Luisa Buonpensiere
---------------------
Avv. Maria Luisa Buonpensiere
e-mail: buonpensiere a tin.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe