Responsabilita' del maintainer

Tullio Andreatta tullio a LOGICOM.IT
Ven 7 Apr 2000 15:31:34 CEST


In 14.49 07/04/00 +0000, "Alfredo E. Cotroneo" <alfredo a nexus.org> ha scritto:
>Vorrei richiamare l'attenzione sul fatto che la proposta di Fogliani
>aumenterebbe in maniera considerevole il rischio che eventuali
>comportamenti scorretti del "cliente" vadano ad aumentare il rischio che il
>maintainer si debba gestire a proprie spese un lungo contenzioso legale con
>il cliente, contenzioso che oggi fortunatamente e' legato al mero rapporto
>tra RA e registrante.

Sei proprio sicuro che si aumenti sensibilmente il rischio di un contenzioso
legale maintainer-cliente?
A me pare che i problemi legali tra maintainer e cliente siano una bazzecola
rispetto a quelli fornitore-cliente (quasi tutti i maintainer registrano per
i propri clienti) che ci sono gia' e sono alquanto piu' delicati ... oppure
tu fai parte della "nutrita schiera" dei maintainer che rivendono la nuda
registrazione del dominio?

Se il tuo contratto standard con i clienti viene stravolto da un allegato
che contempli il trasferimento di responsabilita' per i domini registrati
"in nome e per conto" del cliente, mi sa che e' meglio che cambi contratto.
Se invece sei uno di quei provider che non fa firmare alcun contratto al
tuo cliente, di che ti preoccupi? un qualunque pirla con supporto legale
che fa affari con te e' in grado di levarti la camicia al primo guaio che
combini, e tu ti preoccupi di una bazzecola come l'uso di un dominio .it?

Su, siamo seri! Vediamo, una buona volta, di fare i professionisti!
Non e' il caso di preoccuparsi dei risvolti legali piu' di tanto: nessun
imprenditore sano di mente intenta una causa civile in Italia quando puo'
provare a mettersi d'accordo in privato; nessun cliente andra' di fronte
al giudice a lamentarsi di qualcosa che riguarda il dominio, se e' facile
dimostrare che e' lui ad aver fatto qualcosa contro le regole; nessun terzo
danneggiato da un cliente si rivarra' sul provider, sapendo che il provider
ha fatto quello che era nelle sue possibilita' per limitare il danno.

Comunque, se si arrivera' alla scelta se sottoscrivere con RA il contratto
"maintainer ganzo" (che registra i domini in 24 ore ma si deve preoccupare
degli aspetti legali e assumersi alcune responsabilitÓ) e il contratto
"maintainer gonzo" (fa tutto la RA entro 60 giorni, nessuna responsabilitÓ,
assicurazione che passa le medicine per il fegato ingrossato ai clienti),
tu quale sottoscriveresti?

Saluti.


--
Tullio Andreatta   Logicom s.r.l. - Via L.Gambara, 55 - I-25100 Brescia ITALY
tullio a logicom.it  http://www.logicom.it/



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe