Ma sono pazzi ?

Georgia georgia a TUNDA.IT
Mer 12 Apr 2000 21:24:00 CEST


Ho letto rapidissimamente il testo del progetto di DDL e mi pare folle...

faccio un piccolo inciso, leggo nell'ordinanza del Tribunale di Roma del 2
agosto 1997 [1]
che č stata data ragione alla societą editrice del giornale e titolare del
marchio Porta Portese rispetto ad un'altra societą che aveva registrato il
dominio. Non entro nel merito e non so se effettivamente la societą che
aveva preso il dominio ne faceva un uso che potesse ingenerare confusione
negli utenti, ma mi viene da pensare che Porta Portese PRIMA di essere un
giornale e un marchio era ed č una zona sede di un mercatino
dell'usato..potrą essere assimilato alla "localitą geografica" indicata al
punto c dell'art. 1 del disegno di legge ? E chi di grazia dovrebbe essere
allora il titolare del nome ? Il comune di Roma ? Gli abitanti della zona ?
La circoscrizione ? Mah....? Lo toglieranno quindi sia al vecchio
registrante che all'editore ? E chi pagherą i 30.000 Euro ?

Interessante poi il fatto dei nomi...se registro un dominio ..che
so...cavalli.it...ci investo qualche miliardo per pubblicizzarlo, ne faccio
il sito di riferimento per gli appassionati di equitazione un giorno
potrebbe bussare alla mia porta il Sig. Cosimo Cavalli e, invocando "l'uso
indebito" del suo nome, privarmi del dominio e costringermi al pagamento di
una multa di 60 milioni.

Qualcuno dei tanti legali in lista sa dirmi poi qualcosa della retroattivitą
indicata nel progetto di legge ? Ni ad esempio abbiamo registrato un nome di
localitą geografica ( per l'esattezza il nome di una Via...diciamo ad es.
ViaCondotti.it o ViaMontenapoleone.it ) per creare un portale e-commerce sul
quale sono gią stati investiti dei soldi e per il quale verrą presto
costituita una societą....devo preoccuparmi ?

Ciao a tutti

Giorgio Brojanigo
Tunda Computer Supplies
info a tunda.it TUNDA-MNT



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe