Nuovo ddl: Che botta! (precisazioni)

Enzo Fogliani fog a NEXUS.IT
Gio 13 Apr 2000 15:47:57 CEST


Griffini Giorgio ha scritto:
>
> Mi sono letto il testo del ddl e scardina alcuni capi saldi delle
> regole correnti e delle discussioni in corso in lista :
>
> 1 - La apertura a soggetti della comunita' europea perche' per i soliti
> problemi di "giurisdizione competente" si verificherebbe l'assurdo che
> un soggetto italiano sarebbe punibile mentre uno francese (o belga
> ...etc.) invece no. (ci dovremo ricomprare i domini all'estero)

Una precisazione. Il DDL non prevede punizioni, ma divieti. La somma
di 30.000 euri e' un risarcimento danni minimo (non una multa!) e la
disputa tra danneggiato e danneggiante rimane una questione di diritto
privato. Non ha quindi senso affermare che un francese o un belga non
sarebbero "punibili", in quanto, a prescindere dal fatto che non si
tratta di punibilita', firmando la Lettera di AR sono sottoposti alla
legge ed alla giurisdizione italiana. Non solo quindi possono essere
citati in Italia, ma possono anche essere condannati a risarcire danni
ad un Italiano (e viceversa). Quanto al fatto di risiedere all'estero,
non e' un problema. Ci sono da decenni convenzioni internazionali che
consentono l'esecuzione delle sentenze civili italiane in ogni paese
dell'Unione europea.

Per il resto, le osservazioni mi sembrano esatte e condivisibili.

Enzo Fogliani.

--
----------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani                         Tel.:  +39-06-35346935
via Prisciano 42                           Tel.:  +39-06-35346975
00136 Roma RM                              Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/studio                   E-Mail: fog a nexus.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe