T.A.R. competente

R - Nicolo' Bellotto (studio Pusateri Bellotto) pusateri.bellotto a TISCALINET.IT
Gio 13 Apr 2000 20:14:12 CEST


Premesso che è mia intenzione partecipare in modo
costruttivo al dibattito nato intorno al discutibilissimo
DDL, vorrei fare alcune riflessioni in ordine a quanto
sostenuto da Enzo Fogliani.

Enzo Fogliani ha scritto:

>
> Il TAR competente e' quello del Lazio, in quanto il CNR ha sede a
> Roma....
>

Dalla lettura del testo del DDL, l'Anagrafe nazionale dei nomi a
dominio, che verrebbe costituita per legge, perderà quei
caratteri di associazione di diritto privato che ha attualmente la RA
istituita presso lo I.A.T. del C.N.R., configurandosi, piuttosto,
come un vero e proprio ENTE PUBBLICO (che ha soggettività giuridica)
il quale opererà inizialmente, salve successive disposizioni,
  presso lo I.A.T. del C.N.R. (inizialmente per ragioni di opportunità
pratica).

Infatti, il testo del DDL testualmente dice "detta Anagrafe opera presso
l'I.A.T. del C.N.R., salve le successive disposizioni sull'organizzazione
dell'ente adottate in base alla normativa vigente".

Ritengo, pertanto, che ove l'Anagrafe naz. venisse istituita
quale Ente Pubblico con sede a Pisa, avverso i suoi provvedimenti,
senz'altro competente sarà il T.A.R. Toscana.

Cordiali saluti

Luca Pusateri
Pusateri & Bellotto
Studio Legale Associato
San Marco 4346 - 30124 Venezia
tel. 0415204820
fax 0415223974


--
TiscaliFreeNet, libero accesso ad Internet.
http://www.tiscalinet.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe