Comunicato 19 e due domande

Valerio Granato contact a LIVENET.IT
Ven 11 Feb 2000 10:49:42 CET


-----Messaggio Originale-----
Da: LORENZO LO VECCHIO - DIRETTORE STAFF RECORD NEWS <lorenzo a staff.it>
A: Pierfranco Bini <bini a ITALIANWEB.IT>; ita-pe <ita-pe a NIC.IT>
Cc: ita-pe <ita-pe a NIC.IT>
Data invio: giovedý 10 febbraio 2000 17.51
Oggetto: R: Comunicato 19 e due domande


> - si invia il modulo elettronico di richiesta del dominio. Nel modulo il
> maintainer deve assumersi la responsabilitÓ di essere in possesso della
LAR
> firmata dal cliente e di renderla disponibile per ogni evenienza. Se Ŕ il
> caso pu˛ anche indicare un proprio numero di protocollo.
> - si riceve in automatico una mail di conferma della avvenuta richiesta.
> Questa mail deve essere protocollata dalla R.A. in automatico con tanto di
> numero di serie che ne garantisce la prioritÓ con data di invio ed ora di
> invio.

Provo ad affinare la tua proposta:

Nel modulo che invia il maintainer si aggiunge il campo

lar-mnt-no:    12345679/2000

che attesta che il maintainer ha protocollato la AR con il numero
123456789/2000
(numerazione propria del maintainer, che pu˛ variare a suo piacimento).

Nella mail di conferma della RA si riceve il numero

lar-no:    987654321

che Ŕ il numero progressivo della AR per la RA. Questo numero va apposto
sulla
AR dal maintainer, e serve alla RA per tenere traccia delle AR.

Quindi una lettera sarebbe identificata da tre campi (anche nel db whois):

mnt-by: LIVENET-MNT
lar-mnt-no: 123456789/2000
lar-no: 987654321

In qualunque momento la RA pu˛ chiamare LIVENET-MNT e chiedere la
AR 987654321. Il maintainer prende il suo protocollo 123456789/2000 e
lo manda.

my 2 cents.

Valerio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe