R: Comunicato 19 e due domande

Maurizio Codogno mau a BEATLES.CSELT.IT
Ven 11 Feb 2000 11:14:56 CET


> From: Valerio Granato <contact a LIVENET.IT>

>
> > Inoltre questo non risolverebbe i problemi di chi vuole fare servizio
> > on line di richiesta dominii per conto terzi, visto che il fax lo
> > deve aspettare lui...
>
> Non credo sia un grosso problema. E' pi¨ semplice mandare il fax
> al maintainer che non alla RA. E in ogni caso, se il maintainer non
> mette abbastanza linee FAX non potrÓ lamentarsi. Il problema sarÓ
> suo, e non esteso a tutti.

Quello che intendevo dire (e che ho evidentemente detto male) e` che
cosi` non si puo` dire "clicca qui e hai immediatamente il tuo
dominio". Non che adesso lo si possa fare, e anzi i tempi attuali
sono molto maggiori. Pero` non si avrebbe certo una modifica epocale.

Finche` sono qua, faccio notare che la proposta di Zangheri,

   Il MNT diventa a tutti gli effetti l'interfaccia con la o le RA,
   raccoglie le LAR, e sotto la sua responsabilitÓ (contrattualmente
   stabilita) garantisce, certifica, custodisce e protegge la
   documentazione necessaria per la registrazione di un dominio, per
   poterla produrre a richiesta in caso chi ne abbia facoltÓ la richieda.

si avvicina molto a un modello di multiple registrars. Nulla di male,
(soprattutto se la RA fa solo da registry e quindi non c'e` la
concorrenza USA con Network Solutions che non vuole mollare la
gallina dalle uova d'oro). pero` vorrei che la cosa fosse ben
chiara e che a questo punto si pensasse a una procedura *molto*
precisa per passare il modulo tra maintainer e RA.

ciao, .mau.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe