R: Dubbi sulla sanita' mentale della RA

Gian Luca Mattu mattu a CGI.INTERBUSINESS.IT
Ven 18 Feb 2000 16:54:35 CET


In linea di massima mi associo a quanto espresso
dal buon Nosenzo, gradirei anche io vedere - trombature e + prese di
posizione
per bloccare i furbi .

Guardacaso i furbi fanno parte sempre di quel 75% dei non partecipanti a
riunioni
e discussioni in lista .


___________________________________________

Gian Luca Mattu

Telecom Italia S.p.A.
MI.T.CC.CNA-CGI
Via Oriolo Romano, 257 00189 ROMA
tel +39.06.36879293 sel.4
fax +39.06.36879182
mattu a cgi.interbusiness.it

-----Messaggio originale-----
Da: owner-ita-pe a NIC.IT [mailto:owner-ita-pe a NIC.IT]Per conto di
Alessandro Nosenzo
Inviato: Friday, February 18, 2000 5:22 PM
A: Claudio Allocchio; Assembly of the Italian Naming Authority
Oggetto: Re: Dubbi sulla sanita' mentale della RA


Ringrazio intanto della risposta e prendo atto di quanto si dice.
Tuttavia se mi presentassi con un tir carico di tonnellate di lettere di AR
e le scaricassi alla Registration Authority forse capireste cosa intendevo
e che per buona pace si finge di non sapere.
Io concordo infatti che il problema sia i comportamento improprio di alcuni
Maintainer che certamente prima e piu' facilmente della RA si sono resi
conti di cio' che stavano facendo, ma alla RA devo contestare che avendo il
diritto a loro insidacabile giudizio di verificare i dati dichiarati nella
lettera di AR avrebbero potuto esercitarlo verso la decimillesima lettera a
nome della Polis scoprendo magari che non puo' registrare un bel nulla non
essendo operativa e non avendo versato il capitale sociale minimo.
Quello che mi aspetto dalla RA, che ho sempre con convinzione difeso in
passato, e che prenda provvedimenti urgenti almeno con la stessa solerzia
con cui ha segato i dominii a Cecconi ed ad altri come ho potuto verificare
in lista.
....



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe