Domanda tecnica: serial number e cambio provider

Alfredo Cotroneo alfredo a COTRONEO.ORG
Ven 18 Feb 2000 23:24:59 CET


Salve,

Ho una domanda tecnica che mi assilla da un po' relativa al serial number e
ai cambi maintainer.

Cosa succede se il vecchio provider implementa un serial number
strampalato, diciamo ad esempio :


9000020903      ; serial
1200            ; refresh (secondary) 1200 is 20 minutes
1200            ; retry 600 is 10 min
604800          ; expire 604800 is one week
3600)           ; minimum TTL -  3600 is 1 hr

e il nuovo provider, dopo che si sia verificato un cambio maintainer,
imposta un serial number come segue :

2000020903      ; serial, format YYYYMMMDDDNN
1200            ; refresh (secondary) 1200 is 20 minutes
1200            ; retry 600 is 10 min
604800          ; expire 604800 is one week
3600)           ; minimum TTL -  3600 is 1 hr

???

Notate che il serial number del "vecchio" provider e' maggiore del S/N del
nuovo maintainer, il "nuovo" miantainer segue una regola "standard" di
assegnazione del s/n senza curarsi del s/n adottato dal vecchio maintainer.
Cio' in pratica "dovrebbe" rendere non autoritative tutti i zone transfers
del nuovo provider, fino a che il s/n del nuovo provider non diventi
maggiore del s/n del vecchio provider.

Il S/N del vecchio maintainer, pero', e' difficile da
verificare/evidenziare una volta che il vecchio stacca i propri DNS a
fronte di un cambio maintainer.

C'e' qualcosa che la RA fa e che mi sfugge durante i cambi maintainer (ad
esempio un roll over del S/N) ??? O forse qualcuno dovrebbe tener traccia
dell'ultimo  S/N del vecchio maintainer ? Dovrebbe il nuovo maintainer
verificare sempre il S/N del vecchio maintainer ?

Grazie.

Saluti.


--
Alfredo E. Cotroneo           email: alfredo a cotroneo.org



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe