Credo di aver capito perche non ci si intende....

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Mer 23 Feb 2000 09:03:37 CET


Griffini Giorgio wrote:
>
> Rispondo ai commenti di P.Zangheri e B.Piarulli
>
> Credo di aver capito perche abbiamo visioni diverse....
> Io sono in Enel da 15 anni e quando vi arrivai era un ente di diritto
> pubblico...

E' la new economy, baby....

Non ce l'ha ordinato il dottore di avere per RA un ente di diritto
pubblico, con i suoi tempi e mezzi che non riscono a stare al passo con
le innovazioni dei mitici anni '50 (come, siamo nel 2000, non ho ancora
ricevuto copia della circolare ministeriale circa il regolamento di
attuazione della legge quadro sul cambio di decennio....).

Lo IAT del CNR Ŕ un ente di diritto pubblico, la RA Ŕ una struttura al
servizio della comunitÓ Internet di questo continente (visto che NOI
accettiamo la registrazione da parte di tutti i soggetti comunitari) che
stando alle ultime statistiche Ŕ costituita al 98,42 % di persone
fisiche o giuridiche molto attratte dagli aspetti commerciali pi¨
sfrenati.

Democrazia vorrebbe che quindi si recepisse questo fatto (per quanto
odioso e umiliante possa essere) e quindi predisporre un isistema in
grado di gestire la realtÓ (in alternativa si pu˛ cercare di convincere
la realtÓ ad adeguarsi alle strutture, ma Ŕ pi¨ difficile).

Dopo di che la RA potrÓ decidere di farsi le regole da sola, potrÓ
decidere che la NA le crea solo casini e confusione, che siamo altezzosi
e rompiballe, potrÓ anche decidere di tornare alla versione 1 delle
regole di naming, o di copiare quelle tedesche o francesi (in questo
caso avrÓ per˛ delle sorprese), ma questo non cambia la natura delle
cose, e soprattutto, non risolve il problema, che Ŕ, in queto frangente,
di una palese violazione di norme, contratti e direttive UE per via
della decisione unliaterale di sospendere un servizio di pubblica
utilitÓ. (In questo caso il fatto di essere un ente pubblico Ŕ solo un
aggravante).

Paolo Zangheri



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe