Richiesta respinta SUBITO

Enzo Fogliani fog a NEXUS.IT
Lun 3 Gen 2000 15:30:45 CET


"Stefano Cecconi - TechNet I.S.P." ha scritto:
>
> (..omissis..)
> Dato che nella lettera che il mio cliente ha inviato mancava solo il ruolo
> del firmatario sopra la firma (comunque è specificato all'inizio della
> lettera che il firmatario è il titolare) e che la registrazione è stata
> respinta SUBITO, sostengo che la R.A. nella persona di Annarita Giani ha
> sbagliato a ripondermi così :
> ___________________________________________________________
>
> La lettera di AR per XXXXXXX.it e' stata RESPINTA poiche'
> secondo le nuova Regole di Naming e procedure se una lettera
> non e' corretta viene RESPINTA.
> ___________________________________________________________
>
> ITA-PE che ne pensa? Ho interpretato male io oppure non sono
> corrette le procedure che sta seguendo la R.A.?

A mio avviso la procedura seguita dalla RA e' illegittima. L'art. 2.4
delle nuove procedure tecniche in vigore prevede che la richiesta di
nome a dominio possa essere respinta subito solo se il dominio e' gia'
registrato. In tutti gli altri casi devono passare almeno 10 giorni,
durante i quali il richiedente deve essere messo in grado di
correggere eventuali errori o inviare la documentazione mancante.

Il testo dell'art. 2.4 non si presta ad altra interpretazione, ed e'
la sola norma che preveda la reiezione della domanda di registrazione:

----------

2.4 Reiezione della domanda.

La richiesta di assegnazione in uso di un nome a dominio viene
respinta, nei seguenti casi:

a)  Se e' gia' attiva una procedura di registrazione per il nome a
dominio richiesto,
b) Se le verifiche formali e tecniche sui documenti di registrazione
danno esito negativo e il provider/maintainer non fornisce entro 10
giorni le correzioni richieste,
c) Se l'invio della documentazione non viene completato entro 10
giorni dalla ricezione della lettera di AR.

Il provider/maintainer che ha sottomesso la richiesta di registrazione
del nome a dominio viene informato via e-mail del fallimento della
procedura di registrazione.

-----------

Da parte mia, quindi, non ho alcun dubbio sul fatto che la reiezione
immediata di una richiesta di registrazione non dovuta al fatto che il
dominio e' gia' registrato sia illegittima, ed esponga la RA a
responsabilità per eventuali danni.

Saluti a tutti.

        Enzo Fogliani.

--
----------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani                         Tel.:  +39-06-35346935
via Prisciano 42                           Tel.:  +39-06-35346975
00136 Roma RM                              Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/studio                   E-Mail: fog a nexus.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe