[candidati RA] - ICANN

Cristina Ruggieri cxr a INET.IT
Mar 4 Gen 2000 18:01:20 CET


piero a ESI.IT said:
> Forse si, dal momento che:
> 1) Il documento di ICANN, che riguarda i TLDs .com. net. org, e`
> frutto
>    di un accordo con il Governo degli Stati Uniti d'America che a
>    tutt'oggi non ci posseggono.

Piero, hai semplicemnte sbagliato documento. Il documento che ci riguarda e'
quello relativo ai ccTLD, non ai TLD .com, .net e .org.
In particolare puoi leggere:

http://www.iana.org/cctld.html
http://www.dnso.org/constituency/cctld/cctld.html
http://www.wwtld.org/

Immagino che sara' compito della ccTLD Constituency del DNSO (domain name
supporting organization) stabilire le procedure per avere multiple registrars
anche nei ccTLD.

Ciao

Cristina Ruggieri
I.NET S.p.A.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe