Sul Comunicato 18 e dintorni

Enzo Fogliani fog a NEXUS.IT
Gio 13 Gen 2000 09:45:16 CET


Griffini Giorgio ha scritto:
>
> > Enzo, ho detto bene o Nosenzo mi ha fatto il malocchio sul
> > serio?
>
> Scusa se sorrido... non credo che sia stato Nosenzo...
> temo invece che il CE non abbia preso in esame in considerazione
> il tuo caso come 'possibile' errata interpretazione.
>      (...omissis...)
> Purtroppo, nel tuo caso, non e' stato rispettato lo schema
> predisposto dalla RA che prevede, tuo malgrado, che venga
> "ulteriormente specificato" il ruolo del firmatario.

        Il caso e' stato invece ampiamente dibattuto dal CE e la decisione di
cui al comunicato n. 18  del tutto chiara. I motivi per i quali la RA
puo' cestinare immediatamente la lettera di AR sono solo la *mancanza*
di alcuno dei dati previsti dall'art. 2.1 delle procedure. La mancata
ripetizione del ruolo del firmatario e' quindi un mero errore formale
che non inficia la validita' della lettera, sempre che detto ruolo e
gli altri dati richiesti siano stati in concreto indicati nel testo.

        Con questo, ovviamente, il Ce non ha inteso dire che ognuno puo'
confezionarsi la lettera di AR come preferisce, ma semplicemente che
minimi errori formali o una virgola sbagliata siano considerati per
quello che sono, ossia errori veniali che non comportano una sanzione
tanto grave come la reiezione della lettera.

        E' altrettanto ovvio che, nonostante quanto sopra, e' interesse di
tutti che le lettere di AR siano redatte *esattamente* secondo il
modello predisposto dalla RA, in quanto lettere contenenti difformita'
dal modello, anche se veniali, rallentano considerevolmente il
processo di registrazione e vanno quindi a scapito di tutti.

        In ogni caso, visto che il comunicato n. 18 mi sembra abbia
contribuito notevolmente a dirimere le questioni sorte, proporrei di
smettere di spaccare il capello in quattro ipotizzando le piu' astruse
ipotesi (io per primo, che chiedo venia se sono stato eccessivamente
prolisso in passato sull'argomento) focalizzando la nostra attenzione
solo su problemi o casi reali che dovessero presentarsi (ma spero
proprio di no!) in futuro.

        Buon lavoro a tutti.

        Enzo Fogliani


--
----------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani                         Tel.:  +39-06-35346935
via Prisciano 42                           Tel.:  +39-06-35346975
00136 Roma RM                              Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/studio                   E-Mail: fog a nexus.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe