Altre RA (was: Comunicato del Comitato esecutivo - 18)

Claudio Allocchio GARR Claudio.Allocchio a ELETTRA.TRIESTE.IT
Ven 14 Gen 2000 09:53:05 CET


> Ulteriori chiarimenti penso comunque possano essere dati con maggior
> competenza da Claudio Allocchio, presidente della Naming Authority.

Confermo quanto detto da Enzo, ed aggiungo che in tutti i paesi aderenti
al CENTER (gli europei piu varie aggiunte...) ci si sta piu' o meno
attivamente occupando del problema dei multiple registrars. L'Italia e'
quello che ha gia' delle regole che possono funzionare anche in questa
situazione (a parte ovvi ritocchi che vanno adattati alla situaizone
finale che verra' decisa).

Saranno ICANN (per essere piu' precisi il DNSO) e CENTER a dare le
direttive iniziali (almeno sui principi generali) ai gestori dei vari
ccTLD (quindi anche alla RA) ed agli enti normatori (quindi alla NA) su
come procedere.

Ovviamente, essendo RA e NA membri di CENTER e DNSO, questi possono dare
i relativi suggerimenti.

Non dimentichiamoci poi che stiamo svolgendo (Stefano Trumpy ed io in
prima persona) il delicato compito di armonizzare la situazione attuale
con i legislatori e gli organi governativi che hanno qualche competenza
sull'argomento. Non e' affatto escluso quindi che il vero "ordine di
avvio" dei multiple registrars arrivi, con un regolamento attuativo,
anche da uno di questi organismi istituzionali. Ricordo, se non sbaglio,
che i multiple registras per i gTLD sono stati messi in moto dopo un
pesante intervento del governo USA su Network Solutions Inc e su IANA in
generale... noi cerchiamo di renderlo "un intervento se possibile
pienamente concordato, o almeno molto sensato".

Saluti a tutti!
Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe