Richiesta informazioni

Ilaria Carli ilariacarli a HOTMAIL.COM
Ven 28 Gen 2000 15:30:59 CET


Egregi Signori,

mi rivolgo a Voi perchè, dopo aver letto le nuove Regole di Naming, ed in
particolare l'art. 15 relativo alla procedura di risoluzione delle dispute
relative alla registrazione a all'uso dei domain names,mi sono sorti alcuni
dubbi che Vi chiedo cortesemente di chiarirmi.

In particolare vorrei sapere:
1. se per attivare la procedura abitrale prevista dalle regole di Naming è
necessario che vi sia il consenso dell'attuale titolare del domain name in
contestazione (espresso nella lettera di A.R. o successivamente; in caso di
risposta affermativa, chi lamenta una violazione dei propri diritti come fa
a sapere se la controparte ha espresso il proprio consenso nella lettera di
A.R.?

2. Quali sono i costi ed i tempi della procedura arbitrale?

3. Può partecipare a tale procedura anche una società o una persona fisica
straniera, ad esempio statunitense??

4.Nel caso in cui chi ha provveduto alla registrazione è il
mantainer/provider, come si fa a sapere chi è il cliente per il quale hanno
effettuato la registrazione, cioè il titolare del domain name??

Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra cortesia e Vi porgo cordiali
saluti.

Ilaria Carli
______________________________________________________
Get Your Private, Free Email at http://www.hotmail.com



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe