Informazioni

Gianfranco Damasio dama a ALTRIMEDIA.IT
Gio 1 Giu 2000 09:36:52 CEST


At 09.17 01/06/2000 +0200, Paolo Zangheri wrote:
>Gianfranco Damasio wrote:
>>
>> At 16.46 31/05/2000 +0200, T-NIC Information Responder wrote:
>> >Salve,
>> >
>> >per registrare un nome a dominio del TLD .it occorre rivolgersi sempre
>> >ad un provider/maintainer.
>>
>> non e' accettabile 'sta cosa.
>
>Perchè ?
>
>Per cortesia, motivate le vostre osservazioni.

perche' in Italia, insieme ai provider/maintainer c'e' un larghissimo e
crescente numero di operatori [non maintainer] "che lavorano regolarmente" e
che per i loro legittimi motivi su cui non voglio nemmeno discutere usano
server americani e vogliono non dover pagare un secondo servizio di DNS inutile.

Non si puo' usare le regole di naming per proteggere SOLO i provider.
E' inevitabile che queste regole rendano antipatici i provider italiani agli
occhi dei non maintainer remote-operator italiani. Queste regole creano astio.

gianfranco



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe