Account prepagati per il TLD .it: ho scoperto l'acqua calda... anzi tiepida?

Valerio Granato contact a LIVENET.IT
Lun 5 Giu 2000 20:50:25 CEST


Già se ne è parlato, ma sinceramente non ricordo a che punto
si è arrivati, così ripropongo la questione.

Un sistema per ridurre l'accaparramento potrebbe essere la
gestione di account prepagati per la registrazione dei domini.
Non eviterebbe la registrazione abusiva di un solo dominio
"d'effetto", ma comunque limiterebbe la registrazione in massa.

Come potrebbe essere gestita la cosa? (e qui iniziano i deliri...)

All'atto del rinnovo del contratto, il maintainer può scegliere tra
utilizzare o meno un account prepagato.
In caso non voglia utilizzarlo, sarà limitato temporalmente nella
registrazione dei domini; un dominio a settimana potrebbe essere
sufficiente. (sono 120/150.000 al mese). Settimana intesa
come arco temporale di sette giorni.
Se decide di utilizzare un account prepagato, ne acquista quanti
ne vuole presso la RA, in funzione del suo volume di registrazioni,
e non ha limiti.
Per semplicità di gestione direi che un maintainer non possa usare
entrambe le modalità di pagamento.

Un account ha un valore di L. 750.000 e da' diritto a 25 registrazioni.
I suddetti account hanno un numero progressivo, che viene associato
al dominio per stabilire con quale account è stato pagato.
Quindi, nel database 'interno' della RA ci sarà un campo 'prepayed'
nella tabella dei domini, contenente il valore LIVENET-MNT-001;
questo campo non viene visualizzato dal server whois, come dovrebbe
essere anche per il campo auth per gli oggetti maintainer.

Nel modulo di registrazione va indicato anche 'prepayed: LIVENET-MNT-001.
Il bot di verifica ci dirà 'dominio pippopalla.it registrato con il prepayed
account LIVENET-MNT-001, 24 domini registrabili.' oppure
'l'account LIVENET-MNT-001 è esaurito - non hai vinto, ritenta'.

Cosa succede quando si esaurisce un account? E' impensabile aspettare
la fattura, pagarla e poi (molto poi... ) ricominciare a registrare domini.
Allora che si fa? Si chiede al NIC (prepayed[a]nic.it?) un nuovo account
prepagato e a stretto giro di posta si riceve via mail il nuovo codice.
Congiuntamente si è avviata la fatturazione.
Se il maintainer non paga la fattura relativa all'account, un responsabile
con cappuccio nero e ascia bipenne provvede a digitare

"select into LIMBO * from domini where prepayed = "LIVENET-MNT-002;
delete from prepayed where account = "LIVENET-MNT-002;
amen;"

Così facendo i domini già pagati sono al sicuro (garanzie per il maintainer)
e i domini mai pagati scompaiono e vanno nello status 'MAI-PAGATI-MNT',
da cui si risolleveranno dopo X giorni (30?) se il maintainer non paga né
spiega perché non ha pagato, oppure appena arrivano i soldi.
Se un dominio passa da 'MAI-PAGATI-MNT' a 'libero' perché i soldi non
sono arrivati, sempre il solito impiegato li passerà in NO-PROVIDER-MNT
e inviterà gli admin-c a trovarsi un nuovo maintainer, perché il  contratto
del
precedente è salito su per il suo caminetto.

Scusate per la lunghezza del messaggio e per i miei deliri serali; just my
2c.

Valerio
LIVENET-MNT
--
----------------------------------------------------------------------
LiveNET | Hosting - Housing - Accesso ad Internet | contact a livenet.it
  http://www.livenet.it   |   0815625909 - 03487777251 - 03487777248
----------------------------------------------------------------------



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe