Account prepagati per il TLD .it: ho scoperto l'acqua calda... anzi tiepida?

Valerio Granato contact a LIVENET.IT
Mar 6 Giu 2000 20:48:03 CEST


-----Messaggio Originale-----
Da: "Bruno Piarulli" <we a GOT.IT>
A: <ITA-PE a NIC.IT>
Data invio: martedý 6 giugno 2000 20.21
Oggetto: R: Account prepagati per il TLD .it: ho scoperto l'acqua calda...
anzi tiepida?



> Perdonami se ho tagliato un po' troppo :-), credo che il tuo concetto sia
> chiaro comunque.

Si, effettivamente ho scritto un po' troppo! :-)

> Una domanda: invece che "prepagato", non e' sufficiente fare un pagamento
> [pressoche'] contestuale? Si potrebbe usare, che so', una carta di
credito,
> senza neanche il bisogno di farla passare online, visto che un migliaio di
> maintainer possono mandare i dati "una tantum" e la R.A. gestire i
pagamenti
> in-tempo-reale-ma-offline.

Sulla carta di credito sono un po' perplesso. Non tutti hanno la carta di
credito
aziendale e la disponibilitÓ non Ŕ illimitata.

> Oppure, piu' semplicemente, un addebito automatico sul conto corrente ogni
> fine mese, tramite una "disposizione permanente di addebito" RID, che e'
la
> stessa procedura usata da molti di noi per pagare le bollette dei servizi
> tipo enel, telefono, ecc.

E' fattibile, sempre pensando all'impiegato con il cappuccio nero in caso di
insolvenze...

> Ne approfitto per riproporre una piccola modifica salomonica, che
renderebbe
> la registrazione dei domini immediata e in tempo reale, in attesa di
> modifiche piu' sostanziose (quali la eliminazione completa della LAR).
> Mantenendo tutte le regole di naming, modificherei le procedure tecniche
> cosi':

Richiederebbe un aumento di lavoro per la RA IMHO.

> I maintainer che "hanno il cliente davanti" non hanno problemi a fargli
> firmare la LAR ed inviarla per cammello entro 10 giorni, e rischiano poco
o
> niente perche' sono loro ad inviare la LAR.

Basterebbe dare al modulo il valore di 'inizio procedura'. E la
registrazione
avviene con la LAR.

> P.S. credo di non dire niente di sconveniente se affermo che noi di domini
> ne registriamo parecchi :-), cio' nonostante, sono piu' che favorevole ad
un
> pagamento contestuale alla registrazione, se questo porta a zero i  tempi
> necessari alla registrazione stessa (e riduce al minimo i contenziosi, il
> mio fax e' prima del tuo, io l'ho mandato voi l'avete perso, quelli la' ci
> marciano, tizio ha mandato una LAR ma io maintainer non ne so' niente,
ecc.
> ecc. ...)

I agree.

Valerio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe