R: Comunicato del Comitato esecutivo - 23

Pierfranco Bini bini a ITALIANWEB.IT
Mar 13 Giu 2000 11:31:06 CEST


> Tutto bene ma ho due punti da sollevare:
> 1) I componenti del comitato per la procedura amministrativa dovrebbero
> escludere i membri della Registration Authority sia perche' gia' molto
> impegnati nella normale attivita' di registrazione (vedi recenti
lungaggini
> dovute all'abuso di registrazione nomi a dominio che imperversa) e sia
> perche' pare poco equo porre una organizzazione come la RA, che deve
> eseguire le decisioni della procedura amministrativa, anche fra le persone
> che appunto giungono a questa decisione. Non voglio togliere nulla alla
> professionalita' ed alla serieta' delle persone della RA che e' del tutto
> fuori discussione, ma credo che sia logico non coinvolgerle anche in
questa
> attivita' per evidenti ragioni di possibili conflitti. Se si preferisce
> posso effettuare una formale proposta al CE ma mi piacerebbe anche sapere
> cosa ne pensano altri.

Non capisco in quale modo la RA dovrebbe avere conflitti di interessi: la
MAP e' pensata per dirimere questioni tra due o piu' soggetti relativamente
ad un nome a dominio, non certo per stabilire la correttezza operativa della
RA (nel caso le strade sono altre).
Per quanto riguarda l'uso di risorse, non credo che la RA vorra' esporsi al
pubblico ludibrio assumendosi responsabilita' che non possa gestire,
soprattutto con l'aria che tira.
Paradossalmente e' proprio la posizione super partes della RA che la rende
un possibile ottimo applicatore di MAP: non dimentichiamo che la procedura
amministrativa dovrebbe avere regole di applicazione quasi algoritmica, per
evitare di essere una brutta copia di un arbitrato o di un giudizio di
merito.
Se pero' ITA-PE espone una qualche ragione fondata di incompatibilita' tra
la RA e la MAP, prenderemo nella dovuta considerazione tutte le obiezioni.

A tal proposito vorrei sollecitare i vostri pareri dato che la prossima
riunione e' alle porte...

Ciao a tutti

Pierfranco Bini
Italian Web



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe