R: R: R: chi fara` la MAP?

Ignazio Guerrieri iguerrieri a PRONET.IT
Mar 13 Giu 2000 18:58:57 CEST


>Non fatemi scrivere tutte le volte la pappardella lunga!
>
>Quando scrivo "comitato arbitrale" intendo "l'insieme delle persone
>che fanno parte dell'attuale comitato arbitrale", con l'ovvia
>norma di incompatibilita` che dice che una stessa persona non
>puo` applicare la MAP e poi fare da arbitro. Tutto qui.
>
1) Non mi sembrava che il tono educato del mio messaggio meritasse una
risposta cosi' stizzita, ma tant'e'.
2) Da avvocato, Le posso dire che nessuna norma e' ovvia fino a quando non
e' espressamente (e adeguatamente) formulata; molte volte, nemmeno in questo
caso.
3) Le norme sulla MAP presentate alla lista, per come sono strutturate,
lasciano spazio a troppi dubbi e spazi interpretativi (per carita' senza
polemica e sempre a mio modestissimo avviso).
4) L'inopportunita' di affidare al comitato di arbitrazione anche la
gestione delle MAP, a mio parere, resta; cosi' come restano tutte le altre
mie osservazioni in ordine alla inaccettabile identita' tra controllante e
controllato, sulle quali gradirei conoscere anche il parere di qualcun
altro.
Grazie per l'attenzione e cordiali saluti.
Ignazio Guerrieri

----------------------------------------------------------
Avv. Ignazio Guerrieri
Via G. Nicotera, 29
00195 - ROMA
E-Mail: iguerrieri a pronet.it
Tel.: +39-06-3217708;  Fax: +39-06-3223335



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe