Eliminare la lettera AR

Paolo Zangheri paolo.zangheri a ALTAIR.IT
Ven 31 Mar 2000 17:50:27 CEST


Io credo che il ruolo di maintainer vada meglio definito.
Attualmente il maninainer pu essere una ditta che invia un modulo
elaborato attraverso uno script a un indirizzo e-mail e che non vede mai
la LAR, forse emetta fattura per i servizi (?) svolti o forse si assume
l'onere delle 30K lire in cambio di minuti di connessione.
Oppure pu essere un'azienda che segue tuta la fase di registrazione di
un dominio, appiccica, se vuole, un poco di cultura, spiega che lo
spamming non solo  vietato, ma che  controproducente, inutile, stupido
e odioso, elabora a mano i moduli da inviare alla RA, tiene copia delle
LAR spedite alla RA, ha un fascicolo per ogni dominio.....

A mio parere occorre che scegliere tra i due modelli, o decidiamo che la
funzione di maintainer sia quella di saldare le fatture della RA e
basta, oppure diventano parti importante ed ESSENZIALI del processo di
registrazione, custodiscono le LAR (o i contratti) dei loro clienti,
garantiscono per i clienti alla RA e quindi hanno ragione di esistere.

Le rendite di posizione non sono ulteriormente tollerabili, mi perdonino
i colleghi che tanto hanno fatto per valorizzare il loro contratto con
la RA, arrivando a fornire il servizio di registrazione a risorse zero,
ma questo non  tollerabile.

Proposte:

1) Le LAR le invia solo il maintainer (primo step)
2) I MNT accettano le LAR e spediscono alla RA una dichiarazione (come
non lo so) in cui certificano di avere in mano la LAR debitamente
compilata, producibile a richiesta della RA entro 24 ore
3) La LAR si trasforma in un contratto tipo (uguale per tutti) tra MNT e
registrante, si abolisc la LAR e la procedura si compie solo attraverso
un modulo elettronico
4) Si aboliscono i MNT, il popolo firma e presenta alla RA tutta la
documentazione ritenuta necessaria, nessun modulo (sempre che le prime
tre non siano approvate)

Paolo Zangheri



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe