R: R: Eliminare la lettera AR

Pierfranco Bini bini a ITALIANWEB.IT
Ven 31 Mar 2000 20:15:25 CEST


> > > Come penso che sia chiaro, a me piacerebbe un modello in cui la RA
> > > faccia da registry e i maintainer si prendessero piu` responsabilita`
> > > e diventassero registrar. Non e` detto che sia il migliore.
> > Concordo e aggiungo che la LAR e' certamente un pezzo di burocrazia, ma
> > ricordo anche (Griffini dove sei??) che anche il WIPO si e' espresso in
> > questa direzione: indipendentemente dal valore legale della LAR attuale,
mi
> > sembra giusto che chi registra un dominio se ne assuma
inequivocabilmente la
> > responsabilita'.
> >
> La LAR non consente di fare questo, non e' lo strumento legale per
> decidere di chi sia la responsabilita' .... scusa ma di cosa ?

Secondo me la LAR o qualsiasi altra cosa del genere deve avere lo scopo di
permettere alla RA di poter agire con sicurezza nei confronti di chi viola
le regole di Naming (compravendita domini, ad esempio) o di chi viola la
netiquette.
Poi si puo' certamente parlare di dove inviare questa assunzione di
responsabilita' o se renderla implicita nei contratti tra MNT e cliente, ma
non vorrei proprio un modello alla NS.
E' chiaro che ne' WIPO ne' la storia del NIC IT contengono verita' assolute
ed indiscutibili, ma se la struttura del modello italiano di registrazione
non viene considerata assurda fuori dai nostri confini un motivo ci sara'
pure, no? E non parlo di come viene attualmente attuato ma del modello in
se'.

Ovviamente trattasi di pareri personali.

Ciao!

Pierfranco Bini
Italian Web



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe