R: R: Eliminare la lettera AR

STT - Antonio Baldassarra antoniob a STT.IT
Ven 31 Mar 2000 20:50:06 CEST


On Fri, 31 Mar 2000, Pierfranco Bini wrote:

> Secondo me la LAR o qualsiasi altra cosa del genere deve avere lo scopo di
> permettere alla RA di poter agire con sicurezza nei confronti di chi viola
> le regole di Naming (compravendita domini, ad esempio) o di chi viola la
> netiquette.
Cosa ne pensi di qualcosa che consenta 'veramente' di agire con sicurezza
( e ti ribadisco che l'attuale modello basato su LAR non lo consente ) e
che non sia basata su una lettera ?

> Poi si puo' certamente parlare di dove inviare questa assunzione di
> responsabilita' o se renderla implicita nei contratti tra MNT e cliente, ma
> non vorrei proprio un modello alla NS.
Perche' non lo vorresti ? io ci vedo molti limiti alcuni dei quali
superabili ma non mi fa cosi' schifo, tra l'altro gestisce in maniera
elegante il 'domain grabbing', non mi sembra che su .IT si faccia
altrettanto.


> ed indiscutibili, ma se la struttura del modello italiano di registrazione
> non viene considerata assurda fuori dai nostri confini un motivo ci sara'
> pure, no? E non parlo di come viene attualmente attuato ma del modello in
Cio' non significa che sia immutabile.



Antonio Baldassarra
  antoniob a stt.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe