Fw: Riunione del 15-05-2000

Gian Luca Mattu mattu a CGI.INTERBUSINESS.IT
Lun 22 Maggio 2000 19:06:30 CEST


Basta, non se ne puo' piu'! perche non ne discutete in privato ?
Dov'e' Allocchio ?


Per cortesia , sono polemiche molto OT, poco costruttive
ed anche un poco lesive della liberta' di chi non ha interessi nella
discussione.



Cordiali saluti
___________________________________________

Gian Luca Mattu

Telecom Italia S.p.A.
MI.T.CC.CNA-CGI
Via Oriolo Romano, 257 00189 ROMA Italy
phone +39.06.36879293
fax   +39.06.36879182
mattu a cgi.interbusiness.it
domain a cgi.interbusiness.it




> From: "Top Marche" <dino a marcheonline.net>
> To: <ita-pe a NIC.IT>
> Cc: "Maurizio Codogno" <mau a beatles.cselt.it>
> Subject: Fw: Riunione del 15-05-2000
> Date: Mon, 22 May 2000 17:54:12 +0200
> MIME-Version: 1.0
> Content-Transfer-Encoding: 7bit
> X-Priority: 3
> X-MSMail-Priority: Normal
> X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V5.00.2919.6700
>
> > > > > Resta il fatto che non mi sembra corretto che membri del CE
> > > > > diano infomazioni in anteprima in maniera ufficiosa e personale
> > > la lingua italiana non e' una opinione, cio significa che per personale
> in
> > > quel contesto si intende opinione personale.
> >
> > La lingua italiana *puo`* essere un'opinione, come si e` visto in questo
> > scambio. Per me, "personale" ha un significato diverso da quello
> > che dici *adesso* (prima dicevi qualcosa di diverso, visto che
> > sei stato tu a dire che il messaggio era diretto a Maurizio Acero)
>
> nella prima lettera ho scritto "privato" inteso come cittadino (se
> necessario la riposto), e non come lettera mandata in privato, cosa molto,
> molto diversa.
> Prima di interpretare bisogna leggere quello che gli altri scrivono per
> evitare
> confusione.
> Posso anche sbagliare un'accento, pero' il concetto rimane lo stesso.
> Ah dimenticavo fra una mail e l'atra cerco di LAVORARE.......
> > > > Naturalmente la notizia deve
> > > > essere comunque vera, ma non mi pare che nessuno l'abbia smentita.
> Probabilmente e giustamente credo che preferiscono che sia ufficiale per
> parlarne.
> > > > Se pero` ITA-PE preferisce che esistano solo notizie ufficiali, senza
> > > > alcuna fuga di notizie, basta che lo dicano in tanti, e si prenderanno
> > > > le dovute precauzioni.
> >
> > > Ok, ogni volta che qualcuno vuole un po' di chiarezza, e supporto
> > > finisce sempre per essere attaccato.
> >
> > Cosa c'e` di non chiaro? Ripeto, non appena il testo esatto del
> > comunicato sara` approvato lo spediro`.
> Questo mi sembra giusto ed e' quello che sto' cercando di dire da stamani.
> Spedire dopo essere stato approvato e non viceversa........
>
> Dino Elisei
> > .mau.
> >



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe