R: Indagini e mandati

Ignazio Guerrieri iguerrieri a PRONET.IT
Ven 26 Maggio 2000 10:41:09 CEST


-----Messaggio originale-----
Da: amonti a unich.it <amonti a unich.it>
A: ita-pe a NIC.IT <ita-pe a NIC.IT>
Data: venerdý 26 maggio 2000 8.58
Oggetto: Indagini e mandati


>Salve a tutti,
>cito da punto informatico
>http://punto-informatico.it/p.asp?i=31962
>"La Naming Authority non sembra comunque intenzionata a stare a
>guardare. Nelle scorse ore *******pare che un membro della NA abbia
>cercato di carpire qualche informazione telefonando alla Polis facendosi
>passare come la madre di tale Antonio Cabras*********, ma non avrebbe
>potuto ottenere il dominio non avendo a disposizione i documenti
>corrispondenti. L'azione, per˛, sembra segnalare un interessamento alla
>situazione da parte dell'organismo di naming, come testimonia anche la
>vivacitÓ delle liste di discussione del NIC in questi giorni"
>Salve,
>se questa notizia e' vera mi da molto da pensare. Non mi risulta che il CE
>abbia mai dato incarico a nessuno di compiere indagini di questo tipo (e
>francamente credo che non avrebbe utilizzato sistemi dai contenuti cosi'
>discutibili). Mi piacerebbe sapere - ripeto, se la notizia e' vera - chi e'
il
>membro della NA che si e' comportato in questo modo.
>Non credo che la NA ne esca benissimo.

Il problema non e' quello dell'immagine della NA, essendo evidente che - se
la notizia e' vera - l'autrice della telefonata ha agito a titolo del tutto
personale, tanto da qualificarsi come la madre di Antonio Cabras.
Piuttosto, mi sembra chiaro che la Polis sta in un modo o nell'altro
seguendo il dibattito in lista, perche' altrimenti non vedo come potrebbe
sostenere che la telefonata sia stata fatta da un membro della NA.......
Saluti a tutti
Ignazio Guerrieri

----------------------------------------------------------
Avv. Ignazio Guerrieri
Via G. Nicotera, 29
00195 - ROMA
E-Mail: iguerrieri a pronet.it
Tel.: +39-06-3217708;  Fax: +39-06-3223335



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe