NOMECOGNOME.IT

Stefano Cecconi - TechNet I.S.P. webmaster a TECHNET.IT
Mer 31 Maggio 2000 18:44:48 CEST


>> Da quando in qua le intenzioni sono leggi?
>> Da quando in qua i domini non si registrano solo secondo le regole di
>> naming? Dove è scritto che io devo inviare tutti questi documenti?
>
>A quest'ultima domanda si puo` rispondere
>"se nomecognome.it e` stato chiesto da una persona fisica, nel
>punto 6, sottocaso 7, delle Procedure; altrimenti, nin zo".

E' stato richiesto da una persona fisica, il problema è che la R.A. non
vuole
la carta di identità della persona che ha richiesto il dominio, ma quella
della
persona che ha il nome e congome richiesto per dominio. Che poi noi
dobbiamo fornire una procura del diretto interessato è ancora più bella....

Ma la R.A. può fare come gli pare? Io pensavo che da contratto deve
registrare i domini sulla base delle regole di naming, non sulla base delle
future intenzioni del governo. NON SI RIESCE PIU' A LAVORARE.

Qui si sta a discutere degli accaparratori e del MAP, il problema è che
è un casino registrare un dominio anche se si è in regola. CHE PALLE.

Ci mancavano solo le procure e le carte di identità dei morti per scivolare
definitivamente nel ridicolo.... Ci vuole un mese per registrare un dominio,
(altro che 11 giorni) e tanta, tanta, tanta pazienza.

Saluti
====================================
Stefano Cecconi webmaster a technet.it
Technorail s.r.l. Servizio TechNet
Autorizzazione Ministeriale n°473
http://www.technet.it TECHNORAIL-MNT
====================================



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe