proposta di contributo della N.A. al convegno CO.ES.IN.

chiari mario chiari.hm a FLASHNET.IT
Mer 1 Nov 2000 12:27:10 CET


At 11.04 01/11/00 +0100, ros wrote:
>Caro Claudio
>
.................
>
>Inoltre, ho visto che hai qualche difficoltà ad esplicitare il significato
>del concetto di "governance", un concetto talmente invischiato nella
>pratica di governo che risulta difficile a molti (anche a me) definirlo in
>termini chiari e non fumosi. Proverò dunque a proporti un paio di
>definizioni esplicative per vedere se si prestano allo scopo.


La difficoltà è reale. Questi=o il mio tentativo, da includere nel
contributo di isoc per la giornata del COESIN.

Commenti benvenuti..(Scusate lo stile LaTex)

\section{\textit{Internet governance} in Italia e nel mondo}
\subsection{Quale
significato si ritiene debba essere attribuito al termine \textit{Internet
governance}?}

L'ambito della \textit{Internet governance} \`{e} e deve essere costituito
esattamente  dall'insieme delle attivit\`{a} sufficienti e necessarie a
mantenere in funzione Internet, in modo stabile, unitario e senza soluzioni
di continuit\`{a} di tempo e di spazio. In senso relato, possono essere
considerate ambito della \textit{Internet governance} la formulazione delle
norme, delle procedure e delle prassi consolidate e condivise in accordo alle
quali si svolgono le attivit\`{a} di cui sopra. Infine possono essere dette
\textit{Internet governance} le entit\`{a} preposte a tali attivit\`{a}
gestionali
e/o normative.

Non sono in genere direttamente inclusi, n\`{e} sembra corretto includere,
nell'ambito della \textit{Internet governance} le attivit\`{a} di proposta,
elaborazione e adozione degli standard e dei protocolli per la
comunicazione in
rete (TCP{/}IP e protocolli connessi). La separabilit\`{a} dei due ambiti  non
\`{e} per\`{o} sempre netta, come  i reciproci rapporti e la parziale
sovrapposizione di attivit\`{a} e di persone tra ICANN, IETF e ISOC mostrano.

Altri aspetti normativi e/o gestionali - pur se rilevanti per lo sviluppo
dell'uso di Internet, la realizzazione delle sue potenzialit\`{a} e il
contrasto dei possibili abusi - non dovrebbero invece essere inclusi  sotto la
denominazione di \textit{Internet governance}, n\`{e} essere considerati
compiti delle relative entit\`{a} di governo.


.............
>
>A presto
>Rosanna De Rosa
>
..........

ciao mario



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe