Domini per scuole

MNT-VISCUSO - Vincenzo Viscuso (Viscuoso) enzo a ENZOVISCUSO.IT
Mar 7 Nov 2000 22:08:02 CET


In effetti c'e il bisogno di un dominio per le scuole, come in inghilterra c'e' il .AC.UK
e negli USA il .EDU
Sarebbe utilissimo per trovare il sito di una scuola,
come adesso se devo trovare il sito di un comune lo trovo immediatamente
come : comune.nomepaese.siglaprovincia.it .
Pero' occorre trovare una codifica intelligente come quella citata
Una vale l'altra, tecnicamente le cose non cambiano; pero', piu' e' precisa maggiori vantaggi
si avranno per tutti
Inoltre ( x RA) si potrebbe fare uno sconto alle scuole (del tipo la meta' degli altri, cioe' 15.000/10.000).
E dovrebbe essere gratis il primo anno per le scuole che hanno gia' un .COM .ORG etc e si impegnano ad abbandonarlo.
La codifica potrebbe essere :
tiposcuola.nomescuola.citta.siglaprovincia.edu.it (ma va bene anche senza il .edu)
e' un po' complesso ma sicuro ed univoco .
Cosi' se cerco il liceo classico Manzoni di Milano:
http://www.classico.manzoni.milano.mi.edu.it e vado a colpo sicuro
ovviamente occorre codificare tutti i tipi di scuola e non bisogna fare discriminazioni tra
statali comunali private religiose.
pero' solo quelle legalmente riconosciute, perche' allora tutti quelli che organizzano una "scuola" di informatica (troppi) , ad esempio, si accaparrerebero un tale dominio.
Si potrebbero anche raccomandare certe e-mail fisse, tipo
segreteria@ per la segreteria, preside@ per il preside etc.
es. : segreteria a scientifico.marconi.foggia.fg.edu.it 
e certi domini di settimo (sic!) livello:
http://www.serale.itis.hensenberger.monza.mi.edu.it 
Il tutto per facilitare le ricerche senza dover ricorrere a motori di ricerca o alla burocrazia.

Enzo Viscuso

P.S.: vi racconto un aneddoto un po' pertinente:
un mese fa mi serviva il n.telefonico di una scuola di Milano.
Sull'elenco telefonico non si trovava (ovviamente).
Al provveditorato nessuno rispondeva al telefono (ovviamente); cioe' dava sempre occupato
(tutte le 87 linee)  che improvvisamente diventavano libere alle 13.00, ma nessuno rispondeva piu'.
Vado personalmente al provveditorato.
Dopo mezz'ora di fila, l'addetto, dopo avere finito la chiacchierata con l'amico
che si era introdotto nello sportello ed aver ben spento la sua sigaretta, mi ascolta e mi dice:
"Lo cerchi su Internet"
al che gli dico "E' la prima cosa che ho fatto, io su internet ci lavoro, ma non si trova nulla"
Allora, con sguardo di sufficienza mi passa una fotocopia tipo anni 70 con un indirizzo web lungo 35 cm : "Tenga qua".
Giuro che mai sarei arrivato a quell'indirizzo. Mi dispiace che non lo trovo piu', che vi
avrei fatto fare quattro risate.


-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://listsrv.nic.it/pipermail/ita-pe/attachments/20001107/100be621/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista ita-pe