R: scuole e domini

Italynet Tech Staff staff a ITALYNETWORK.IT
Mer 8 Nov 2000 16:03:24 CET


Egregio sig. Presidente,

Ooh! Grazie per la precisazione! Meno male, cominciavo
a non venirne piu` a capo... :P

Sono anch'io dell'opinione che i consigli siano ormai
gia` stati dati. Anzi, anche troppi: riusciranno al MPI
a decidere qualcosa? :)

Cordiali saluti,
Raffaele Gariboldi

/*------------------------------------------
    Italynet s.r.l.
    Via S. Andrea 26
    I-51100 Pistoia
    Tel. (+39) 0573 975841
    http://www.italynetwork.it/
    info a italynetwork.it
------------------------------------------*/


>From: Claudio Allocchio <Claudio.Allocchio a elettra.trieste.it>
>To: Naming Authority Italiana <ITA-PE a NA.nic.it>
>Sent: Wednesday, November 08, 2000 2:26 PM
>Subject: scuole e domini
>

> Il motivo per cui e iniziata la discussione e una serie di commenti ad un
> contributo inviato anche sulla lista ita-pe ma in realta presentato al
> convegno coesin del 6 novembree.
>
> I nostri sono al massimo CONSILI da esperti che possiamo dare al MPI.
>
> Se MPI ci chiede poi uno specifico albero o schema, come avevano fatto
> AIPA e conf stato regioni a suo tempo per i comuni, le provincie e le
> regioni, allora diventa compito nostro normare il tutto.
>
> altrimenti sono solo consigli.
>
>
> a questo punto direi che i consigli li abbiamo abbondamentemente dati...
> se ci chiederanno uno specifico schema, allora vedramo di raggiungere una
> conclusione, altrimenti, e puro esercizio.
>
> claudio allocchio
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe