R: A futura memoria

Vincenzo Belloli vicky a BELLOLI.IT
Dom 12 Nov 2000 18:51:39 CET


Riccardo Roversi wrote:
>
> Buonasera
>
> Mi pare che siamo tutti d'accordo sul fatto che NA potrebbe formulare una
> proposta di sintassi omogenea per i nomi a dominio delle scuole.
>
No, io non sono d'accordo (qualcuno ce lo ha chiesto ?). Che ognuno si
chiami come vuole se non c'e' un obbligo che lo impedisce. E io non
voglio nemmeno imporre alcun obbligo. Se qualcuno vuole imporlo e ci
chiede un consiglio, allora ok.
> Secondo me (ma Ŕ opinione personale che rimetto al giudizio della lista)
> sarebbe altamente opportuno che NA prendesse una posizione formale
> sull'argomento, tenuto conto che in Italia siamo ancora piuttosto lontani da
> una sintassi uniforme (e quindi conoscibile dall'utente) per i nomi a
> dominio degli enti pubblici (qualcuno ricorderÓ che, sino a qualche
Perche' parli di enti pubblici ? E le scuole private ?
> settimana fa, il governo era presente con un sito dal nome demenziale
> www.palazzochigi.it).
Io personalmente sono quindi contrario. Anche perche' se volessimo
prendere posizione formale sulla sintassi dei domini dovremmo
regolamentare esattamente tutto.

Ciao a tutti.
Vicky.



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe