R: A futura memoria

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a ELETTRA.TRIESTE.IT
Dom 12 Nov 2000 22:00:51 CET


> Secondo me (ma Ŕ opinione personale che rimetto al giudizio della lista)
> sarebbe altamente opportuno che NA prendesse una posizione formale
> sull'argomento, tenuto conto che in Italia siamo ancora piuttosto lontani da
> una sintassi uniforme (e quindi conoscibile dall'utente) per i nomi a
> dominio degli enti pubblici

Non e' compito nostro. Esiste l'AIPA per questo compito, e l'AIPA ha gia'
da tempo fatto le direttive interne a tutti gli enti pubblici suoi
sottoposti.

Per il MPI ha chiesto che il Ministero stesso deifnisca la propria
sintassi interna per le scuole... peccato che non lo abbiano ancora
fatto, dopo circa 4 anni dalla direttiva...


(qualcuno ricorderÓ che, sino a qualche
> settimana fa, il governo era presente con un sito dal nome demenziale
> www.palazzochigi.it).

... grazie per la definizione di "demeziale". Essendo io l'inventore di
tale nome, insieme al direttore dei servizi di calcolo del Governo e'
interessante sentire poi come gli utenti giudicano certi nomi...

:-)

E' altrettanto demenziale whitehouse.gov ? visto che in realta' e' da li
che eravamo partiti, per sostituire il precedente "pcm.it"

:-)

Ripeto, possiamo fare proposte, ma se il MPI non si muove da solo, non e'
compito nostro costringeli ad un naming fisso.

A presto!
Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe