R: SPAM: Fw:: Un "sondaggio" e 7 buone azioni...

ros shine a NETFLY.IT
Ven 17 Nov 2000 12:30:41 CET


At 11.10 17/11/00 +0100, you wrote:
>Io sarei meno fiscale. Inizierei con una lettera di avviso e un obbligo
>del tipo:
>....
>Avete pubblicizzato (oppure e' stato pubblicizzato) utilizzando un
>metodo illegale (SPAM) l'indirizzo
>http://www.radicali.it/action/sondaggio/ al fine di garantire un
>corretto uso dello strumento Internet e una adeguata formazione degli
>utenti internet Vi imponiamo di far corrispondere all'URL
>http://www.radicali.it/action/sondaggio/ una pagina che spighi cose'e'
>lo spam e che chieda gentilmente scusa per il danno arrecato.
>La pagina non dovra' contenere link o rimandi ad altre risorse se non
>(url con rfc opportuno magari sotto NIC.IT).
>
>Qualora non provvedeste entro ____ provvederemo a revocare il dominio
>radicali.it per ......(elenco motivazioni)
>....
>
>NB E' solo una bozza pa spero che il senso di quanto volevo dire si sia
>compreso.
>
>Cordialita'
>Picchio


Sì questa formula mi sembra possa andare meglio, se non altro come primo
intervento. Anche perchè è abbastanza probabile che la Bonino non ne sappia
nulla...immagino che la promozione elettorare via spam sia più una
decisione "tecnica" che politica, presa cioè da qualche società di
consulenza senza scrupoli. Ho avuto modo di apprezzare infatti i radicali
per il loro alto senso civico e per un genuino interesse alle dinamiche
della rete (fin da quando la Bonino era commissario europeo e difendeva gli
interessi degli utenti di internet. Qualcuno ricorderà il mitico meeting
dell'AIIP a Napoli?!).

In ogni caso, della faccenda sono già al corrente, visti i numerosi
articoli di Punto Informatico. Ma vale la pena aggiungere al coro delle
proteste anche una voce "ufficiale ed autorevole" ma non autoritativa.
Magari...rivolgendosi direttamente alla Bonino ed al suo comitato
elettorare ed alludendo al fatto che - probabilmente - è la società di cui
serve ad agire in maniera inopportuna realizzando mailing list senza
autonoma sottoscrizione.

Rosanna



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe