Proposta di aggiunta all'OdG: UCE

Tullio Andreatta tullio a LOGICOM.IT
Mar 10 Ott 2000 12:03:31 CEST


In 11.24 10/10/00 +0000, Claudio Allocchio ha scritto:
>Visto che ci sono, vi ricordo che l'OdG e' disponibile sulla nostra
>pagina che annuncia la riunione
>
>     http://www.nic.it/NA/meeting.html
>
>e vi invito ad inviare commenti/suggerimenti/aggiunte sia allo stesso che
>sugli argomenti indicati.

In breve:
* Inserire nelle regole di naming procedure per la revoca di un dominio
  per ripetuta violazione delle regole della netiquette che facciano da
  deterrente per gli spammer.

Piu' discorsivo:
Continuo a leggere messaggi (direttamente indirizzati a me :-( o sulla
lista delle segnalazioni ABUSE a NA.NIC.IT) di provider che sono convinti
di essere nel giusto inviando e lasciando inviare messaggi pubblicitari
non richiesti.
Uno mi ha perfino "cortesemente inserito" in una lista che i suoi
clienti possono usare via web per spedire le loro informazioni
commerciali, e quando gli ho fatto presente che

>Dalla netiquette:
>8) Non inviare tramite posta elettronica messaggi pubblicitari o
>   comunicazioni che non siano stati sollecitati in modo esplicito.

mi ha risposto

>L'art. 8 della netiquette a cui fa riferimento, secondo noi  pienamente
>rispettato consentendo agli utenti la cancellazione dalla lista attraverso
>la procedura presente nel messaggio recapitato.

Giustamente, chi sono io per decidere come va interpretata la regola? (!!)

Allo stesso modo ho seguito una diatriba su ABUSE a NA.NIC.IT in cui un
provider difendeva i suoi clienti con un ragionamento tipo "hanno comprato
il servizio da me per fare pubblicita', chi sono io per impedirglielo?"

D'altronde, cercando nel mio archivio ho trovato solo un'e-mail di
Allocchio del 1997 che ricordava a un qualche spammatore convinto
"che l'invio di messaggi di posta elettronica non sollecitati,
specialmente se contenenti materiale di promozione commerciale, NON
e'  ammesso dalle vigenti regole di NETIQUETTE Italiane, che sono
state sottoscritte al momento della richiesta di assegnazione del
vostro nome a domini" e che "anche la creazione di liste di distribuzione
senza il prventivo consenso degli iscritti e' contraria alle regole di
buon uso delle risorse di rete".
Poi piu' nulla.

Non sarebbe possibile ribadire una buona volta norme e regole E DEFINIRE
SANZIONI AI CONTRAVVENTORI?



--
Tullio Andreatta
Logicom S.r.l. (Gruppo Finmatica) http://www.logicom.it/
Sede operativa:  Via Vergnano, 2 - I-25100 Brescia ITALY



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe