nomi a dominio riservati

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a ELETTRA.TRIESTE.IT
Mar 10 Ott 2000 13:43:02 CEST


> Se ho capito bene le regole la Regione Lombardia non ha bisogno di
> registrare i seguenti domini, in quanto ad essa riservati:

> lombardia.it
> lombardy.it
> lom.it

No. i tre nomi sopra sono nomi geografici di servizio pubblico e NON sono
riservati all'Ente Regione Lombardia. Sono nomi "non assegnabili".

> regione.lombardia.it
> regione.lombardy.it
> regione.lom.it

I tre nomi sopra sono "riservati" all'Ente Regione Lombardia, quindi non
li puo' registrare nessun altro. Questo NON significa che l'Ente Regione
Lombardia non li deve registrare. Se intende usarli DEVE registrarli con
la normale procedura di registrazione.

> Inoltre:
> - ogni persona fisica o giuridica che volesse registrare un sito sotto
> questi sei domini (es. www.assop.lombardia.it) dovrebbe prima chiedere
> permesso alla Regione Lombardia;

Assolutamente no. Sotto i tre domini geografici (i primi 3 dell'elenco) le
registrazioni sono normali registrazioni pubbliche, e possono essere
effettuata da chiunque con la normale procedura.

Sotto gli altri domini (quelli riservati all'Ente Regione Lombardia,
quelli che cominciano con "Regione" per intenderci) non si effettua
alcuna registrazione perche' sono sottodomini interni dell'Ente Regione
Lombardia che li puo' gestire autonomamente come piu' gradisce.

> - in qualsiasi momento Regione Lombardia potrebbe revocare il permesso;

Ovviamente no, non essendoci nessuna necessita' di avere il permesso
dell'Ente Regione Lombardia per registrare domini geografici. Per i
sottodomini interni di Regione.lombardia.it (e simili) la gestione e'
invece tutta interna all'Ente Regione Lombardia, per cui li e' piena
giurisdizione interna.

Buon Lavoro
Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe