La vera portata del nuovo art. 13.3

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Lun 16 Ott 2000 10:07:33 CEST


Luca Sambucci ha scritto:
>

> Proposta: e se inserissimo un "tetto" massimo, espresso in percentuale, oltre
> il quale la RA non si puo' spingere?
>
> Esempio: "la RA non puo' richiedere documentazione preventiva per piu' del 5%
> (o 1%, o 10%) delle richieste di registrazione pervenute in un mese."

Non mi sembra una soluzione. Il "caso particolare" puo' arrivare a fine
mese, quando il 5% si e' gia' esaurito, e quindi la norma non tutela ne'
la RA ne' noi. Inoltre, se lo scopo e' colpire certi casi, non si
risolve la cosa con un contingentamento.

A me sembra che specificare che la discrezionalità si applica solo
"qualora il nome a dominio richiesto corrisponda a quello di uffici
pubblici, amministrazioni o persone ricoprenti cariche istituzionali nei
paesi membri dell'Unione europea" sia piu' che preciso e sufficiente.

Ciao,

    Enzo.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe