Quale tutela per gli utenti?

Giorgio Just giorgio.just a WAVENETGROUP.IT
Gio 19 Ott 2000 16:56:53 CEST


At 16.07 19/10/00 +0100, you wrote:
>At 14.20 19/10/00 +0200, Paolo Pomi wrote:
>>Qualche tempo fa è successo che un soggetto (TIZIO) titolare di partita
>>IVA ha richiesto la registrazione alla RA di un dominio TLD.it
>>La domanda era stata inoltrata a mezzo fax in data 30 marzo 2000 ad un
>>maintainer "di rilevanza nazionale".

zip

>>A questo punto la domanda è se vi sono strumenti adeguati per evitare che
>>il maintainer si "dimentichi" di perfezionare pratiche che gli sono
>>riconosciute in esclusiva.
>
>La discussione, dal mio punto di vista strettamente personale, e' di tipo
>accademico perche' non ho mai ritenuto di importanza cosi' vitale l'uso di
>un nome a dominio rispetto ad un altro.

ZIP

>Tuttavia non va dimenticato che il nome a dominio non e' un marchio ma e'
>come un numero di telefono o la targa di un'auto, vale la pena che
>riflettere sulla differenza anche se naturalmente i vari Tribunali Italiani
>sull'argomento ne hanno dette di tutti i colori spesso anche in
>contraddizione fra loro (per non parlare della recente stravagante
>decisione del Prof. Leopoldo Tullio
>(http://www.e-solv.it/decisioni/pergamar.htm) che ha come una delle
>motivazioni a favore il fatto che il sito web legato al dominio fosse
>restato in costruzione per oltre 7 mesi come se il sito web fosse
>obbligatorio una volta registrato il dominio (e non lo e' sia chiaro e
>questa motivazione sbagliata dimostra solo che non si ha idea di cosa sia
>un nome a dominio e lo si confonda con il sito web che invece e' la cosa
>piu' inutile presente su Internet specie se il sito web e' adibito a
>commercio elettronico per denaro).
>Saluti.
>
>Alessandro Nosenzo
Alex, complimenti per la splendida filippica sul posibile danno provocato
da un MNT che ha toppato la registrazione di un dominio.
Sull'ultima tua affermazione devo però fortemente dissentire:  che il sito
Wew sia la cosa più inutile in Rete potrà anche essere vero, ma io ci
campo. Se non vuoi che ti mando a pranzo e a cena i miei orfani, smetti
questa campagna denigratoria, please.........
Saluti
Giorgio Just



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe