Proposte di modifiche allo statuto - art. 12

Daniele Vannozzi Daniele.Vannozzi a IAT.CNR.IT
Ven 20 Ott 2000 18:39:30 CEST


Premessa: il contenuto di questa mail e' solo il mio pensiero personale
e non coinvolge assolutamente la struttura nella quale lavoro.
------------------------------------------------------------------------

Credo che si sia arrivati ad un punto in cui ci manca di premere il
pulsante rosso di autodistruzione e per la NA la fine/morte sarebbe
certa. Le ultime mail non sono improntate ad un confronto di opinioni
ma ad un vero e proprio scontro con l'obbiettivo di usare il discredito
verso altri per ottenere dei crediti diretti e personali nei confronti
dell'assemblea.
Mi ripugna questo modo di operare e ritengo che qualsiasi argomento
proposto alla discussione dell'assemblea/lista debba rifarsi
all'interesse diretto ed indiretto della comunita' Internet e non
ad un singolo.

Passando ad una valutazione di alcune ultime mail circolate sulla lista
esprimo il mio assenso ai principi espressi da Maurizio e ripresi da
Ignazio riguardo alla incompatibilita'/ineleggibilita'.
In alcune occasioni e' stato veramente difficile discutere nel
CE di argomenti che coinvolgevano direttamente interessi di singoli
membri in quanto nella discussione generale veniva fatto riferimento
a elementi personali.

                Daniele

Maurizio Codogno wrote:
>
> > From: Enzo Fogliani <fog a fog.it>
>
> > >    Al suo interno il comitato esecutivo elegge un direttore, il cui
> > > voto, in caso di parita', vale doppio. Il direttore provvede alla
> > > convocazione delle riunioni del comitato esecutivo, annunciandone
> > > contestualmente data e ordine del giorno nella lista ITA-PE, e alla
> > > pubblicazione delle sue decisioni. Per la validita' delle riunioni
> > > e' necessaria la presenza di almeno 3 (tre) membri.
> >
> > L'ho gia' sentito.... Strano, ma assomiglia molto a quello che chiedo da
> > tempo e a quanto ho scritto nel candidarmi al CE....
>
> Non ho nessuna intenzione di prendermi il merito della proposta.
> Che ci guadagno? Non devo certo cercare voti a mio favore nell'elezione
> del prossimo CE o dimostrare di essere piu` bello degli altri.
> Pero`, visto che nessuno si e` dato la pena di scrivere un testo
> da votare all'assemblea, l'ho fatto io. Se vuoi, ritiro la mia
> proposta e te la lascio fare a te.
>
> > >  --- razionale
> > > Rendiamo statutaria la trasparenza delle riunioni del CE.
> >
> > Non c'era necessita' di rendere la trasparenza statutaria. Bastava farlo
> > e basta. Nulla proibisce al Direttore del CE di mettere in lista
> > convocazione e ordine del giorno.
>
> Ma nulla lo obbliga, e visti i precedenti tanto vale avere patti
> chiari e amicizia lunga. O forse pensi che in certi casi sia meglio
> non averlo, quest'obbligo? A me non viene in mente nulla del genere,
> ma ammetto di non avere fatto un'analisi cosi` ampia.
>
> > Curioso poi che questa proposta venga proprio da chi e' stato criticato
> > per non aver dato trasparenza alle riunioni durante il suo mandato....
>
> Eh, si`. Purtroppo l'avere seguito la prassi del direttore del
> Comitato Esecutivo 1998-1999 ha portato a questi problemi, soprattutto
> all'ultima riunione di questo CE (dando comunque atto a Griffini che
> lui l'ha sempre detto. Pero` nessun componente del CE ha mai pensato
> di mettere in lista exec un messaggino dicendo "avvisiamo anche la
> lista ITA-PE?". notate che questa non e` una mia difesa: e` chiaro
> che nessuno del CE aveva un obbligo del genere, visto che il Diretur
> ero io)
>
> ciao, .mau.

--
-----                                                       -----
Daniele Vannozzi                  Phone:  +39 050 3152084
IAT - CNR Institute               Fax:    +39 050 3152593
Via Alfieri, 1 (Loc. San Cataldo)
56010 Ghezzano                           E-mail:
(Pisa) - Italy                    Daniele.Vannozzi a iat.cnr.it
-----                                                       -----



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe