veto sulla modifica all'articolo 13.3

Claudio Allocchio Claudio.Allocchio a ELETTRA.TRIESTE.IT
Lun 23 Ott 2000 10:53:36 CEST


Buon giorno a tutti,

dal momento che ho ricevuto nei 10 giorni previsti per la mia decisione
moltissime richieste di porre il veto alla nuova formulazione
dell'articolo 13.3, e che esiste una indicazione generale che indica anche
una possibile "correzione" dell'articolo stesso con la presente pongo il
veto alla decisione del Comitato Eseutivo di modificare l'articolo 13.3
delle regole di naming, con la seguente motivazione:

"La richiesta pervenuta dalla Registration Authority per poter verificare
la documetazione relativa ad una richiesta di nomi a dominio prima di
procedere all'assegnazione degli stessi, era una richiesta limitata ad alcuni
casi particolari ben specifici. La modifica apportata dal Comitato
Esecutivo, pur nell'intenzione di non creare categorie particolari di
richiedenti, e' ritenuta dall'assemblea della Naming Authority dare una
discrezionalita' troppo ampia ed assoluta alla Registration Authority. Si
ritiene pertanto necessario approfondire in modo differente la questione,
anche in base ai numerosi suggerimenti pervenuti durante la discussione
dell'assemblea, mantenendo per ora in vigore l'articolo 13.3 precedente."

In particolare l'assemblea ha dato il suggerimento/indicazione di
eventualmente specificare nella nuova formulazione dell'articolo 13.3
l'insieme dei casi particolari, o perlomeno l'indicazione che la
discrezionalita' della R.A. si applica solo a certi specifici casi
particolari, ben determinati ed a certe condizioni.

Si invita pertanto anche il C.E. a riformulare l'articolo 13.3 in base ai
suggermenti pervenuti.

Buon Lavoro a tutti
Claudio Allocchio



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe