R: Ri: Quale tutela per gli utenti?

Fabio Pennisi f.linus a LIBERO.IT
Lun 23 Ott 2000 15:04:00 CEST


> Da: Lapo Sergi <lapo a quixe.com>

> Non essendo infatti un marchio, secondo me non ha senso valutare il preuso
> del brand o l'antecedente registrazione del marchio o chi primo si sia
> costituito in impresa: se entrambi hanno almeno un diritto per registrare un
> nome a dominio, chi primo lo registra ne ha il diritto all'uso.

Mi permetto di  dissentire. Chi ha un marchio registrato, per di più se
famoso, ha un diritto maggiore di chi ne ha uno di fatto.
In questo senso la sentenza Sabena è, secondo il mio punto di vista, una
ingiusta compressione del diritto del titolare di un marchio registrato.

Concordo invece sul fatto che per il dominio corrispondente ad un nome di
persona, ancorché uguale a quello di personaggio famoso ovvero di impresa
esercitata senza la registrazione di un marchio, dovrebbe sussistere il
principio del first come, first serve.
Sempre a patto che non vi sia malafede da parte dell'omonimo del personaggio
famoso.


Saluti
Fabio Pennisi



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe