Assemblea

Alessandro Nosenzo ita-pe a NOSENZO.IT
Mar 24 Ott 2000 14:36:31 CEST


At 12.52 24/10/00 +0200, Top Marche wrote:
>Salve,
>Trovo troppo comodo delegare ad altri l'impegno per
>un qualcosa che comunque non e' remunerativo, e la
>frase troppo spesso citata " spero che la mia assenza non verrą
>interpretata come scarso interesse per la NA" quasi ridicola.
>Posso capire che la localita' e mal posizionata, che tutti noi
>abbiamo impegni, e mille altri motivi, ma dare la possibilita'
>di un numero cosi elevato di deleghe alla stessa persona mi
>sembra la causa di una cosi scarsa affluenza.
>Quindi se vogliamo che la NA funzioni, penso sia molto
>importante che le deleghe per persona non superino l'unita'
>perche' il contatto umano specialmente quando si decide
>su regole e' fondamentale e solo la presenza fisica e non
>la delega puo' all'ultimo momento invertire il voto.
>Questo e' il mio pensiero.

Condivido appieno quanto scrivi come principio ma al momento lo statuto non
prevede questo limite.
Inoltre credo che le deleghe siano state conferite anche a candidati
approvando, come specificatamete dichiarato all'atto della delega, la
candidatura ed il programma quindi va da se' che se tali persone fossero
state presenti avrebbero votato esattamente allo stasso modo.
Questo pero' vale solo per i voti perche' invece per il contributo
all'Assemblea l'assenza e' certo un problema.
La localita' non sara' la piu' comoda ma se c'e' interesse a partecipare
non esiste motivo che lo impedisca. Anche il sabato non e' per tutti
tassativo perche' in realta' non c'e' problema a spostare al sabato gli
impegni di domani e partecipare all'assemblea. Chi non partecipa e'
motivato oltre che qualche minore difficolta' operativa dalla scelta di
delegare qualcuno e dalla valutazione che la presenza di persona non
aggiungerebbe molto alla discussione ma sottrarrebbe tempo prezioso (o
indispensabile) al proprio lavoro. In questa scelta non ci vedo nulla di
male inoltre non sono certo 7 o 8 deleghe in mano ad una sola persona in
grado di influenzare una elezione su 240 iscritti che vede, fra l'altro un
numero di candidati inferiore alle cariche come ci si aspettava visto che
e' un lavoro duro e non retribuito.
Comunque ci vediamo domani a questo punto Dino non puoi mancare :)))
Saluti.

A.Nosenzo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe