Ri: Quale tutela per gli utenti?

Enzo Fogliani fog a FOG.IT
Mar 24 Ott 2000 15:58:01 CEST


Wincom ha scritto:
>
> At 09.43 23/10/00 +0200, Enzo Fogliani wrote:
>
> >Si applica il generale principio del "prior in tempore, potior in jure".
> >A parita' di diritto, e' preferito chi lo esercita per primo...
>
> Molto bene! Mi rimane perņ un dubbio su dove esercitare per primi il
> proprio diritto.
> Mi spiego meglio: cosa accadrebbe se la ipotetica Pergamar srl, invece di
> attivare una procedura di riassegnazione presso un ente conduttore, avesse
> fatto causa alla WinTrade, molto prima dell'inizio della procedura della
> Pergamar SpA, e domani il giudice desse ragione a Pergamar srl, imponendo
> alla RA di assegnare a loro il nome a dominio pergamar.it?

Se le cose funzionano come previsto, la srl dovrebbe aver comunque
sottoposto a contestazione il nome a dominio, e possibilmente comunicato
alla RA l'esistenza del giudizio in corso. Da parte sua anche la
Wintrade avrebbe dovuto per correttezza comunicarlo all'ente gestore
delle MAP  e bloccare cosi' il procedimento.

D'altra parte, lo stesso problema sorgerebbe anche se non si trattasse
di MAP, ma di due giudizi ordinari, nel caso le due Pergamar avessero
adito due giudici diversi. Le norme del codice di procedura civile
prevedono le ipotesi di litispendenza, ma ovviamente e' onere delle
parti far presente al giudice l'esistenza di un altro giudizio ed
evitare il cosiddetto "conflitto di giudicati".

Cordiali saluti,


    Enzo Fogliani.


-------------------------->>>  <<<--------------------------
Avv. Enzo Fogliani, via Prisciano 42, 00136 Roma
Tel.:  +39-06-35346935; Fax:  +39-06-35453501
http://www.fog.it/enzo - E-Mail: fog a fog.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe