nomi a dominiio e marchi [was:Candidatura CE]

Riccardo Losselli r.losselli a E4A.IT
Dom 29 Ott 2000 12:18:38 CET


>Se il database fosse aggiornato in tempo reale, sarei d'accordo con voi.
>Di fatto, perņ, solo chi manda la rinuncia (la ditta X, nel nostro
>esempio) sa subito che il nome a dominio si č liberato in quel
>momento, e quindi puņ avvisare (evidentemente non gratis...) la
>ditta Z di inviare immediatamente la lettera di A.R.; la ditta Y,
>nel momento in cui vedesse apparire sul database la rinuncia, anche
>inviando subito una nuova lettera sarebbe sicuramente in ritardo
>rispetto alla ditta Z.

Scusa, ma perche' dovrebbe farlo? non sarebbe molto piu' semplice
trasferirle semplicemente il dominio? tra parentesi porebbe anche
farselo pagare con la sicurezza che passi effettivamente all'altra
ditta, invece di rischiare che qualcuno lo prenda nel frattempo (tipo
il fax da due pagine in cui cade la linea dopo la prima pagina)

Ciao,
Riccardo



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe