nomi a dominiio e marchi [was:Candidatura CE]

Silvano Riccio silvano a INNOCENT.COM
Lun 30 Ott 2000 09:17:00 CET


ariosto a wincom.it (Wincom) wrote:
> A proposito dell'ordine cronologico, oggi mi pare che le cose funzionino
> grosso modo cosė:
>
> 1) La ditta X chiede il dominio yxz.it, che risulta libero nel database;
> 2) Pochissimi giorni dopo, la ditta Y chiede lo stesso dominio yxz.it, che
> risulta ancora libero;
> 3) La RA assegna il dominio yxz.it alla ditta X, che l'ha chiesto per
> prima, e respinge la richiesta della ditta Y, la quale non ha motivi validi
> per contestare l'assegnazione;
> 4) Dopo un po' di tempo, la ditta X rinuncia al dominio yxz.it che viene
> immediatamente richiesto dalla ditta Z, la quale non l'aveva mai richiesto
> prima, e cosė facendo la ditta Z "scavalca" la ditta Y.
>
> A mio modesto avviso, questo non č giusto: in caso di rinuncia al dominio
> yxz.it da parte della ditta X, la ditta Y dovrebbe avere il diritto di
> registrare il dominio, entro 30 giorni dalla comunicazione che la RA
> dovrebbe inviare automaticamente

Il problema e' che nella realta' nel frattempo la ditta Y avra' gia'
registrato qualcos'altro e avra' quasi certamente perso interesse per quel
dominio.

Con una regola del genere secondo me non facciamo altro che appesantire
inutilmente la RA con "un'altra cosa da ricordare"... :-)

--
Silvano Riccio
mailto:silvano a innocent.com
http://www.indicione.it



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe