nomi a dominiio e marchi

Vittorio Bertola vb a VITAMINIC.NET
Lun 30 Ott 2000 21:21:30 CET


On Mon, 30 Oct 2000 13:42:21 +0100, you wrote:

>Neppure e' pensabile una sorta di avviso via email da parte della RA alla
>liberazione del dominio perche' con il passare degli anni la RA dovrebbe
>anche, e gratuitamente, sobbarcarsi l'onere di aggiornare i campi del DB in
>base alle segnalazioni degli interessati (cambio email, nome, ragione
>sociale ecc.).

Mi sembra logico dire che se qualcuno e' interessato a mantenere la
prelazione su un dominio e' anche interessato a mantenere aggiornati i
propri dati nel DB: bastano delle semplici form via Web con un po' di
autenticazione.

>Infine non dimentichiamoci che se si attuasse una simile procedura
>asisteremmo impotenti alla vendita delle priorita' ed all'invio
>indiscriminato di LAR anche per dominii gia' occupati per acquisire la
>priorita' .

A parte che le LAR (credo e spero) saranno presto un ricordo, non vedo
il problema se l'oggetto di compravendita e' una prelazione anziche'
una registrazione: nel senso che se si trova il modo di vietare l'una
si vieta anche l'altra e viceversa.

--
.oOo.oOo.oOo.oOo vb.
Vittorio Bertola     <vb a vitaminic.net>    Ph. +39 011 23381220
Vitaminic [The Music Evolution] - Vice President for Technology



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe