nomi a dominio e code di attesa

Wincom ariosto a WINCOM.IT
Mar 31 Ott 2000 15:07:41 CET


At 16.04 30/10/00 +0100, Antonio Ruggiero wrote:
>         Questa potrebbe rivelarsi un'arma a doppio taglio. Se
>l'assegnatario di un dominio si accorge che per quel suo dominio
>c'e' una lista di "pretendenti" potrebbe essere indotto a NON
>rinunciarci, in attesa che qualcuno si faccia avanti con una proposta
>di "accordo" per il suo trasferimento, quando magari aveva pensato
>di disdirlo insieme a tanti altri.

Se il "primo pretendente" avesse la prelazione, al massimo offrirebbe il
rimborso delle spese di registrazione, e gli altri che seguono non
avrebbero nessuna convenienza a fare offerte per il dominio, sapendo di non
avere la prelazione.

Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe