NA e non profit

Riccardo Bagnato r.bagnato a VITA.IT
Lun 2 Apr 2001 15:14:20 CEST


Caro Alfredo,

grazie della mail. Ho anche visitato il sito di nexus.org e
worlddirector.net. Mi è parso molto interessante il canale radio, legato ad
anti.it. Ma non ho ben capito il porgetto by pass (non ci sono stato
moltissimo, confesso!).. ma prima di tutte le domande possibili e
immaginabili, siete di Milano? Perché non incontrarci? Che dici.

grazie
Riccardo


Vita non profit online (www.vita.it)
il portale del non profit, visitateci!
------------------------------------------
Via Marco D'Agrate, 43 20139 Milano
tel. 02/5522981 fax 02/55230799
------------------------------------------






----- Original Message -----
From: "Alfredo E. Cotroneo" <alfredo a nexus.org>
To: "Riccardo Bagnato" <r.bagnato a vita.it>
Sent: Monday, April 02, 2001 1:55 PM
Subject: Re: NA e non profit


> At 14:59 31/03/2001 +0200, you wrote:
>
> >Oltre a Isoc e noi, c'e' qualche altra organizzazione non profit membra
> >della NA o iscritta alla lista, o persone iscritte per altri motivi in
> >contatto con organizzazioni non profit o attivisti?
>
> Ciao,
>
> Scusa il ritardo nella risposta. Ci siamo anche "noi", dal 1994 circa.
> Registratori di domini e poi maintainer (da quando e' nata la figura di
> maintainer), membri ITA-PE (il sottoscritto e il ns attuale presidente
Anna
> Boschetti) da diversi anni. All'inizio (non ho ben presente quando sei
> entrato in ITA-PE) abbiamo fatto fronte con i piccoli provider per evitare
> l'annientamento dei "piccoli" concordato in background tra RA e grandi
> provider, allo scopo precipuo di evitare di che la RA avesse a che fare
con
> una miriade di enti. Per la RA (e i grandi provider) sarebbe stato
"meglio"
> che i piccoli avessero fatto capo ai grandi provider per le registrazioni.
> E' storia passata, non resa del tutto pubblica perche' alcuni risvolti
sono
> su mail private che custodiamo gelosamente, passateci da chi all'ultimo
> momento ha avuto la buona idea di tirarsi fuori e rivelarci l'intrigo :-(.
>
> Negli anni trascorsi abbiamo tentato di fornire servizi internet senza
> scopo di lucro, ma cio' e' ed e' stato molto difficile, soprattutto
poiche'
> il regime fiscale e amministrativo NON prevede (direi ostacola) questo
tipo
> di figura del mondo no profit.
>
> Che dire altro? sopravviviamo, e ci districhiamo tra leggi e regolamenti
> tentando di offrire un servizio di nicchia e orientato alla liberta' di
> informazione, cosi' come da statuto, che ci impone come fine quello di
> offrire un "mezzo di comunicazione" a chi non ne ha (o non ne puo' avere)
> per diffondere le sue idee, senza alcuna discriminazione politica,
> religiosa, sociale, etc.
>
> Siamo in origine nati utilizzando la radio come mezzo di comunicazione e
> dal '94 abbiamo affiancato Internet. Per questo ruolo "sociale"
> nell'informazione abbiamo ottenuto il riconoscimento da parte delle
Nazioni
> Unite (mero riconoscimento formale, senza alcun altro vantaggio economico
> di alcun tipo). Abbiamo ideato alcuni servizi (altri li chiamerebbero
> tecnologie? prodotti?) unici che sono serviti a noi e ai ns associati, che
> sono per la maggior parte enti e organizzazioni estere (vedi ad esempio
> http://www.worlddirector.net).
>
> Dimenticavo, anche se alcuni dei nostri associati hanno nomi altisonanti
> (Nazioni Unite, UNESCO, BBC, ecc.) siamo una piccola, anzi piccolissima
> organizzazione no profit, con un budget infimo. Dal 1988 al 2001 siamo
> stati tutti volontari e per questo siamo risuciti a sopravvivere, fino a
> che un contratto con la comunita' Europea per un progetto appena partito
> (http://www.demos.nexus.org) non ci ha obbligato ad assumere del
personale.
>
> Saluti.
>
> --
> Alfredo E. Cotroneo, CEO,  NEXUS-Int'l Broadcasting Association
> PO Box 11028, 20110, Milano, Italy           email: alfredo a nexus.org
> ph: +39-335-214-614 (try first)/+39-02-266-6971 fax: +39-02-706-38151
>
>



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe