R: Prima proposta formale ai sensi Art. 16 dello Statuto dellaNaming Auhtority Italiana

Wincom ariosto a WINCOM.IT
Mar 3 Apr 2001 13:17:13 CEST


At 10.45 03/04/01 +0200, Luca De Maria (E-mail) wrote:
>Secondo me, tale operazione potrebbe essere fatta solo
>nel momento della registrazione, e solo se i controlli
>venissero fatti in brevissimo tempo (uno o due giorni);
>cosi facendo risulterebbe solo un leggero ritardo di
>registrazione che nulla avrebbe a che fare con una
>sospensione forzata di un servizio gia' erogato che
>potenzialmente potrebbe recare danni anche a chi ha
>ragione (chiunque esso sia).

Concordo pienamente.
Qualora il registrante tardasse nell'invio dei dovumenti richiesti, il
ritardo nella registrazione sarebbe solo colpa sua, ma se li invia subito,
la verifica deve essere rapidissima.


Cordiali saluti.
Gian Carlo Ariosto

  /*\  .. . . . . . . . . . . . .
  \ / . ASCII Ribbon Campaign .
   X .- NO HTML/RTF in e-mail .
  / \ .- NO Word docs in e-mail.
/   \ .. . . . . . . . . . . . .



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe