Seconda proposta formale ai sensi Art. 16 dello Statuto della Naming Auhtority Italiana

Ettore Panella box a STARNET.IT
Mar 3 Apr 2001 12:50:25 CEST


proporre non costa nulla, c'e' l'effetto annuncio e poi non si sa mai. Come
si vede che dai politici non avete imparato nulla, e' una vita che dicono
che faranno cose incredibili e fanno cose (quando le fanno) micron pero' i
giornali sparano titoli a un miliardo di colonne :-)



t 18.24 03/04/01 +0100, Claudio Allocchio wrote:
>
>> sono interessato a questa idea del ccTLD (o  un gTLD) .italy. (la ho anche
>> sostenuta all'incontro del COESIN). Ulteriori dettagli benvenuti
>
>Un minimo di dati per essere "realisti":
>
> - non mi risulta che sia previsto nulla del genere nei piani di ICANN
> - per la decisione attivazione dei nuovi gTLDs sono trascorsi circa 2 anni
> - per l'attivazione, stiamo ancora aspettando e si spera partano "in estate"
>
>Claudio
>
>
______________________________________________________


______________________________________________________



Maggiori informazioni sulla lista ita-pe